Windows 7 e i programmi Windows XP

Dopo l’abbandono ufficiale da parte di Microsoft della piattaforma Windows XP, alcuni hanno abbandonato Windows per spostarsi su Linux, altri sono passati a Windows 8, mentre altri ancora si sono spostati su Windows 7. In quest’ultimo caso può capitare di avere difficoltà a lanciare i vecchi applicativi che si utilizzava in Windows XP.
Se abbiamo già provato a cliccare con il destro sul file eseguibile e eseguire le varie impostazioni di compatibilità, come mostrato dalla seguente figura,
Compatibilità WinXP
allora ci tocca disintallare il vecchio programma e reinstallarlo in un emulatore WinXP fornito da mamma Microsoft.
In breve ecco quello che dobbiamo fare:

  1. Scaricare e installare il file WindowsXPMode_it_it.exe”
  2. Scaricare e installare il file “Windows6.1-KB958559-x64-RefreshPkg.exe”
  3. Riavviare il PC
  4. Al riavvio lanciare il programma “Windows XP Mode”
  5. Scegliere la cartella di destinazione dell’installazione dell’emulatore e una password
  6. Terminare l’installazione
  7. Al termine dell’installazione si aprirà una finestra che “smiluerà” windows XP
  8. Installare il programma che non funzionava in Windows 7 e lanciarlo.

La fonte di ispirazione è qui: http://windows.microsoft.com/en-us/windows7/install-and-use-windows-xp-mode-in-windows-7

Procediamo.
Da qui possiamo scaricare il primo file.
Mentre da qui possiamo scaricare il secondo.
Scaricati entrambi i file, lanciamo il primo e seguiamo le istruzioni. Terminata l’installazione, lanciamo il secondo file e seguiamo le istruzioni. Alla fine riavviamo il PC.
Al riavvio del PC, andiamo sul menù Start e poi in “tutti i programmi”. Cerchiamo e lanciamo il file “Windows XP Mode”.

Adesso scegliamo la cartella di destinazione dell’installazione dell’emulatore e una password. Alla fine partirà una finestra in cui verrà emulato il buon vecchio Windows XP.
Da tale finestra installiamo il vecchio programma che non funzionava con Windows 7.
Fine 🙂