Cosa è isolinux?

Incredibile, ma vero.
Se si cerca cosa è isolinux? su Google… non si trova una risposta precisa! Bisogna leggere un bel po’ di chiacchiere e blog per venire a capo della risposta! L’unico modo per avere una risposta degna è digitare “what is isolinux?”. Si, ma uno che non è proprio avvezzo all’inglese? Cosa fa? Lo so, la risposta classica è: “che lasci perdere l’informatica”. Già, in parte è vero… in parte no. Comunque sia, ora poniamo rimedio e rispondiamo alla domanda “cosa è isolinux?”. Dobbiamo saperlo!
Isolinux è un boot loader per Linux/i386 che opera su ISO 9660/El Torito CD-ROM in “no emulation” mode. Cosa significa lavorare in “no emulation mode”? Significa tanto, ma proprio tanto. Significa che non abbiamo la necessità di creare un’immagine “del disco di emulazione” con spazio limitato (per “emulazione floppy”) o con problemi di compatibilità (per “emulazione disco rigido”). Chi ha avuto modo di creare un’immagine di boot sa bene quanto è importante questa caratteristica!
In parole più comprensibili, con questo “programma” noi possiamo creare un CD/DVD/USB che è in grado di far avviare il nostro PC anche in assenza/mal funzionamento del nostro HD. Questo significa che, con le opportune configurazioni e accortezze, noi saremo in grado di far partire un antivirus o un sistema di backup, o altro ancora anche quando il nostro HD proprio non ne vuole sapere di far partire il nostro sistema operativo. Tra l’altro isolinux non è di certo l’ultimo arrivato o uno sprovveduto! Quasi tutti i sistemi linux usano isolinux nelle distribuzioni live; sapete, quelle che partono da sole all’avvio della macchina tipo ubuntu o simili, ecc.

Ok, ho capito cosa è. Non mi serve 🙂 In questo caso è inutile leggere il seguito 🙂
Ok, ho capito cosa è. Mi sembra una gran figata e vorrei capire se posso configurarlo per far partire i miei sistemi preferiti… In questo caso è consigliabile leggere i prossimi post sull’argomento! 🙂

Hai letto questi articoli?