Programmare Android – Prepariamo l’ambiente di sviluppo

Programmare Android – Prepariamo l’ambiente di sviluppo

In molti, amici e colleghi, si stanno avvicinando (chissà come mai!) al mondo della programmazione android. Alcuni però non hanno tutta questa esperienza nel mondo della programmazione ad oggetti e magari non conoscono neanche troppo bene java. Hanno quindi difficoltà a iniziare. In particolare hanno difficoltà a preparare l’ambiente di sviluppo.

Nel 2013, finalmente, gli sviluppatori di anroid hanno un ambiente già pronto e configurato, risparmiando così tempo e fatica.
Una volta arrivati sulla pagina di download ci basta cliccare su “Download the SDK”, accettare la licenza, scegliere se scaricare la piattaforma a 32 o 64 bit e… attendere! Sono circa 400MB 😀
Decomprimendo il .zip ci troveremo due cartelle e un file

  • eclipse
  • sdk
  • SDK Manager.exe

La cartella “eclipse” conterrà l’ambiente di sviluppo il quale però non partirà se non abbiamo installato la JRE (Java Runtime Environment). E come facciamo a sapere se la JRE è installata?
Niente di complicato. Apriamo il prompt msdos e scriviamo
java -version
Ci dovremmo trovare in una condizione simile a quanto mostrato qui di seguito
java
Se invece il comando non viene riconosciuto, allora dobbiamo installare la JRE. Per fare questo ci basta scaricare l’eseguibile più appropriato alla nostra piattaforma ed eseguire l’installazione guidata.
Terminata l’installazione riproviamo ad eseguire il comando sopra riportato.

Una volta che il comando “java” viene riconosciuto, possiamo finalmente lanciare eclipse.
Per fare questo entriamo nella cartella “eclipse” ed eseguiamo il file “eclipse.exe”. Appena lanciato ci verrà chiesto dove vogliamo salvare i nostri futuri progetti. Scegliamo la cartella che conterrà tutti i nostri progetti, mettiamo la spunta in basso e premiamo “OK”
Dopo un po’, ci troveremo di fronte a qualcosa del genere.
eclipse 4 android
Il sistema di sviluppo si presenta con una piccola guida per indicarci tutto quello che ci serve a iniziare lo sviluppo.
Possiamo quindi chiudere la finestra “Android IDE” e creare il nostro primo progetto android scegliendo “File/New/Android Application Project”.
Da questo momento in poi possiamo seguire uno dei tanti tutorial in giro per la rete che ci aiutano a scrivere il nostro codice…
🙂

Fonti dell’articolo:
http://developer.android.com/index.html

Hai letto questi articoli?

15 commenti

  1. Nicola

    Ciao, ho porvato a installare l’SDK Android ma anche avendo installato il Java e settato come descritto, mi dice sempre che non è installato il Java,,, Come mai ?
    Grazie

  2. Francesco Tazzari

    Se nemmeno col metodo del back e avanti dovesse trovare le jdk, io personalmente ho risolto installando tutto a 32bit dove per tutto intendo le jdk ed eclipse, infatti pare che le sdk di android non supportino le versioni a 64 bit ne di java ne di eclipse

  3. Giustissimo cominciare dall’inizio, mai dare nulla per assodato. Complimenti.
    Al punto 7 ricevo il seguente errore per tutti e 4 i files da installare:

    Cannot complete the install because one or more required items could not be found.
    Software being installed: Android Development Tools 18.0.0.v201203301601-306762 (com.android.ide.eclipse.adt.feature.group 18.0.0.v201203301601-306762)

    E quando arrivo al punto 8 nell’elenco non mi compare Android.
    Sia android che eclipse sono installati in C:\Program Files\ di Win7.
    Grazie

    1. Ciao CristianoWeb,
      prova a modificare il link indicato al punto 7, cioè “https://dl-ssl.google.com/android/eclipse/” con questo “http://dl-ssl.google.com/android/eclipse/” (senza i doppi apici).
      Ossia non usare https://, ma http://. Se l’errore persiste riprova tra qualche ora. Magari ci sono i server giù o roba simile…
      In bocca al lupo 🙂

      1. Grazie, avevo già provato la soluzione consigliata e compaiono lo stesso 4 files ma il risultato non cambia.
        Credo che il problema sia questo:
        Software being installed: Android Development Tools 18.0.0.v2…….

        mentre io ho il ADT 19 e non so come installare il 18.
        Mi sembra inverosimile che trovando una versione successiva non permetta l’installazione ma non vedo altra strada.
        Ho riprovato anche questa mattina senza riuscire ad installare l’ADT.
        Se nei prossimi giorni riuscissi, aggiornerò questa conversazione.
        Ancora grazie.

    2. heinz

      Premetto che non sono un programmatore..ho fatto alcuni semplici programmi in java e mi interessa il mondo..android..
      Non riuscivo ad aggiornare i pacchetti dall’ SDK manager: settando le variabili d’ambiente dell’SDK – come ottimamente indicato – sono riuscito.
      Grazie infinitamente.

  4. cborreo

    Attenzione: se avete Windows in inglese, e installate Android-SDK in “Program Files”, avrete un errore quando lanciate l’emulatore:

    invalid command-line parameter: Files\Android\android-sdk\tools/emulator-arm.exe.

    Possibili soluzioni:
    1) Installate in un’altra directory es. c:\android-sdk
    2) Se avete gia’ installato, andate in Eclipse, Windows/Preferences, cambiate il path di android-sdk, sostituendo “Program Files” con “Progra~1”

  5. renix

    in Windows7 ho seguito la procedura, con verifica da DOS della corretta installazione di JDK. Ma all’avvio (come admin) dell’android SDK mi dice che non trova JDK installato!!! Come fare?

I commenti sono chiusi.