Installare LAMP (Linux, Apache, MySql, Php) in ubuntu 9.10 – Per principianti

Abbiamo installato ubuntu 9.10 e vogliamo ora predisporre un sistema LAMP.
Con ubuntu 9.10 è tutto molto facile.

Installiamo APACHE 2

  1. Dal menù superiore scegliamo “Sistema/Amministrazione/Gestore Pacchetti” (partirà Synaptic)
  2. Nel campo “Ricerca veloce” scriviamo “apache”
  3. Spuntiamo la casella “apache2” e, dal menù a tendina che segue, scegliamo “Installa”
  4. Poi dal menù in alto scegliamo “Applica”
  5. Appare una finestra che ci avvisa che è necessario installare altri pacchetti: scegliamo “Seleziona”
  6. Appare la richiesta di conferma; scegliamo “Applica”

Synaptic - Installazione apache2

Verifichiamo che tutto sia andato per il verso giusto.
Apriamo un browser e nella barra degli indirizzi digitiamo:
http://localhost
Dovrebbe apparire una pagina con scritto
It works!
This is the default web page for this server.
The web server software is running but no content has been added, yet.

Bene.

Installiamo PHP5.

Tutto come prima 🙂

  1. Apriamo Synaptic.
  2. Nel campo “Ricerca veloce” scriviamo “php”
  3. Spuntiamo la casella “php5” e, dal menù a tendina che segue, scegliamo “Installa”
  4. Poi dal menù in alto scegliamo “Applica”
  5. Appare una finestra che ci avvisa che è necessario installare altri pacchetti: scegliamo “Seleziona”
  6. Appare la richiesta di conferma; scegliamo “Applica”

Synaptic - Installazione php5

Verifichiamo che tutto sia andato per il verso giusto.

  1. Apriamo il termiale e digitiamo:
    sudo gedit /var/www/testphp.php
    Questo aprirà un file chiamato phptest.php
  2. Nel file appena aperto incolliamo il seguente codice:
    < ?php phpinfo(); ?>
  3. Salviamo chiudiamo il file
  4. Per far si che PHP funzioni e sia compatibile con Apache dovremo riavviarlo.
    Per farlo digitiamo quanto segue, nel terminale:
    sudo /etc/init.d/apache2 restart
  5. Ora apriamo il browser e digitiamo quanto segue nella barra degli indirizzi:
    http://localhost/testphp.php

Bene.


Installiamo MYSQL 5.1
Come sopra!
Ripetiamo i soliti 6 punti visti per gli altri applicativi. In questo caso però nel campo “Ricerca veloce” scriviamo ESATTAMENTE “mysql-server” (senza i doppi apici).
Avviata l’installazione verrà richietsa la password di root. Scegliamone una e procediamo.

Con lo stesso procedimento installiamo phpMyAmin (soliti 6 punti già visiti). Una volta installato lo troveremo in http://localhost/phpmyadmin/. Ma facciamo un passo per volta.
Durante l’installazione verrà richiesto di configurare un server per phpmyadmin (noi ovviamente sceglieremo apache2):
Scegliamo il server per PHPmyAdmin

e di lanciare l’auto configuratore. Lanciamolo selezionando la casella come in figura:
PHPmyAdmin

Poi ci verrà richiesta la password del DB e una nuova password per l’applicazione phpmyadmin; scegliamone una e terminiamo.

Per sapere se tutto è andato bene apriamo un browser e digitiamo:
http://localhost/phpmyadmin/
Dovrebbe comparire il login di phpMyAdmin!

Hai letto questi articoli?